Elezioni Regionali 2020

Cosa si vota

 

Con decreto 104 del primo agosto 2020 il Presidente della Giunta regionale ha indetto le elezioni regionali nelle giornate di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020. I cittadini iscritti nelle liste elettorali dei comuni della Toscana eleggeranno il nuovo Consiglio regionale e il Presidente della Giunta regionale.

Le operazioni di voto si svolgeranno domenica dalle ore 7 alle ore 23 e lunedì dalle ore 7 alle ore 15.

Per la Regione Toscana è previsto l'eventuale turno di ballottagio che si svolgerà il 4-5 ottobre 2020

Documenti:

Decreto di Indizione elezioni  regionali - Decreto del Presidente della Giunta Regionale N° 104 del 01 Agosto 2020

Decreto  Legge  2020 n. 26 del _20-04-2020

Legge regionale 26 settembre 2014, n. 51  Norme per l’elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale.

Tessera Elettorale

La tessera elettorale è il documento che permette l'esercizio del diritto di voto, unitamente a un valido documento di identità. Oltre ai dati anagrafici dell'elettore contiene:

- la sezione elettorale di appartenenza
- la sede dove votare
- i collegi elettorali di appartenenza
- i 18 spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale.

La tessera elettorale è gratuita e permanente. E' valida fino all'esaurimento dei 18 spazi disponibili e deve essere usata in occasione di ogni elezione o referendum.

In caso di trasferimento di residenza, viene rilasciata al domicilio dell'Elettore.

In caso di mancato recapito, può essere ritirata  nei presso l'Ufficio Elettorale di Via F.Lli Rosselli n.11 (tel.0583-216305 / 0583-289547) dall'interessato oppure da parte di un familiare risultante nel medesimo stato di famiglia, provvisto di proprio documento di riconoscimento

 nei due giorni antecedenti la data di inizio della votazione (da venerdì 18 a sabato 19 settembre 2020), dalle ore 9 alle ore 18;

- nei giorni della votazione (domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020) per tutta la durata delle operazioni di votazione, cioè dalle ore 7 alle ore 23 di domenica e dalle ore 7 alle ore 15 di lunedì.

La tessera elettorale viene anche rilasciata a terza persona purché provvista di proprio documento d'identità e documento d'identità in originale o in fotocopia dell'interessato al rilascio del duplicato.

In occasione delle votazioni, la tessera elettorale è indispensabile per ottenere le agevolazioni sul costo dei biglietti di viaggio riservate agli elettori.

Cosa fare in caso di....?

  • smarrimento: richiedere un duplicato presso l'Ufficio Elettorale, compilando una dichiarazione di smarrimento;
  • furto: presentare copia della denuncia all'autorità di Pubblica Sicurezza;
  • trasferimento di residenza da altro Comune: una nuova tessera elettorale verrà consegnata al domicilio dell'Elettore contestualmente al ritiro di quella già in suo possesso;
  • variazione dei dati: l'elettore riceverà per posta al proprio domicilio un'etichetta adesiva con i dati aggiornati, da applicare sulla tessera;
  • esaurimento degli spazi per la certificazione dell'esercizio di voto: richiedere il rinnovo della tessera elettorale presso l'Ufficio Elettorale, compilando l'apposita domanda. Occorre esibire la tessera elettorale con gli spazi esauriti.

N.b. Le tessere elettorali che riportano il timbro AVD possono essere rinnovate solo presso l'Ufficio Elettorale.

Normativa di riferimento:

  • DPR 8 Settembre 2000, n.299
  • Legge 5 Febbraio 2003 n.17

Documenti:--------------

Elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE

 

Per elezioni amministrative (comunali, provinciali, regionali):

non è prevista nessuna forma di voto all’estero, pertanto l’elettore dovrà far rientro in Italia e votare nel Comune di iscrizione elettorale. Sarà cura dell'Ufficio elettorale comunicare all'elettore residente all'estero, mediante l'invio di una cartolina-invito: i giorni della consultazione, il tipo di elezione, nonchè le modalità di indennità forfettaria  delle spese di viaggi:

si fa presente che  con legge regionale 22 maggio 2009, n. 26, art. 32  la Regione Toscana prevede un’indennità forfettaria a titolo di rimborso spese di:

  • € 103,00 per i cittadini provenienti dai paesi europei;
  • € 206,00 per i cittadini provenienti dai paesi extraeuropei.

Il Comune erogherà l'indennità previa verifica da parte dell'Ufficio elettorale dell'avvenuto esercizio del diritto di  voto .

Documenti:

Sia per il ritiro della tessera elettorale,sia per ottenere le agevolazioni di viaggio, insieme alla cartolina -avviso dovrà essere esibito il passaporto od un altro documento di riconoscimento

Aperture straordinarie Ufficio Elettorale

MANIFESTO ORARI UFF. ELETTORALE PER ADEMPIMENTI PRESENTAZIONE CANDIDATURE

Nei due giorni antecedenti la data di inizio della votazione (da venerdì 18 a sabato 19 settembre 2020), dalle ore 9 alle ore 18;

Nei giorni della votazione (domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020) per tutta la durata delle operazioni di votazione, cioè dalle ore 7 alle ore 23 di domenica e dalle ore 7 alle ore 15 di lunedì.

Circolari, normativa ed altri documenti

DISCIPLINA UTILIZZO SPAZI PUBBLICI E SALE COMUNALI AI FINI DELLA PROPAGANDA ELETTORALE

ISTRUZIONI ELEZIONI REGIONALI

MANIFESTO AVVISO ESERCIZIO DEL VOTO A DOMICILIO PER ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O IN CONDIZIONI DI QUARANTENA O DI ISOLAMENTO FIDUCIARIO PER COVID-19

DOMANDA VOTO DOMICILIARE PER COVID 19-5

In considerazione di possibili chiarimenti da parte del Ministero dell'Interno sul termine previsto dall’art. 3 comma 2 del D.L. n. 103/2020, le richieste di esercizio del voto da parte degli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario potranno essere presentate dagli interessati, anche successivamente al 15 settembre con le modalità già previste e saranno ricevute dal Comune in attesa delle indicazioni ministeriali. 

Il Sindaco

ELEZIONI e REFERENDUM 2020 - LE REGOLE DA SEGUIRE PER ACCEDERE AL SEGGIO ELETTORALE

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica: 18 Settembre 2020