Comune di Altopascio > comunicati stampa > Teatro gratuito per gli studenti e prezzo speciale per i genitori a Altopascio per lo spettacolo antimafia scritto da Pietro Grasso
Ultima modifica: 30 settembre 2015

Teatro gratuito per gli studenti e prezzo speciale per i genitori a Altopascio per lo spettacolo antimafia scritto da Pietro Grasso

Comunicato stampa 24-2-14

Grazie a  una iniziativa del sindaco Maurizio Marchetti, gli studenti dell’intero territorio comunale di Altopascio potranno vedere gratuitamente uno degli spettacoli incentrati sul tema dell’ antimafia  più interessanti del momento: “Per non morire di mafia”, testo scritto dal presidente del Senato Pietro Grasso e portato in scena dal noto attore  Sebastiano Lo Monaco, in programma sabato 1 Marzo alle ore 21 al teatro Puccini di Altopascio.

“Vista la qualità dello spettacolo e il tema che tratta- spiega Marchetti- vogliamo offrire a tutti gli interessati la possibilità di prendervi parte a un prezzo contenuto per i genitori e addirittura gratuitamente per gli studenti. A questo riguardo invito tutti a essere presenti a questo bel momento di teatro civile”.

Per invitare i cittadini a partecipare , il sindaco farà distribuire in queste ore una lettera a tutti gli studenti, che entreranno gratis,  nella quale si specifica che il prezzo del biglietto è quindi ridotto per i genitori che li accompagneranno alla cifra di 10 euro a persona.

Questo il testo della lettera

Altopascio, 24  Febbraio 2014

Ai Signori Genitori

Nell’ambito della stagione di prosa in corso al Teatro Puccini, abbiamo voluto inserire una rappresentazione dalla forte connotazione sociale, che affronta un tema molto attuale, quello della mafia.

Per non morire di mafia, questo il titolo dello spettacolo, è  un importante momento di teatro civile tratto dal libro di Pietro Grasso, già Procuratore Nazionale Antimafia e oggi Presidente del Senato, ed è presentato da Sicilia Teatro e interpretato dal noto attore  Sebastiano Lo Monaco.

La testimonianza umana e professionale, le riflessioni, gli interrogativi che Pietro Grasso si pone nel suo libro sono riproposti in versione teatrale in uno spettacolo  accolto con grande commozione al suo debutto, nel Festival dei Due Mondi di Spoleto.
Per dare a tutti la possibilità di cogliere questa opportunità culturale , l’Amministrazione Comunale di Altopascio, che ho l’onore di presiedere, ha deciso di offrire a tutti gli studenti la possibilità  di assistere gratuitamente alla  rappresentazione  e ai genitori che li accompagneranno il prezzo ridotto di 10 euro a persona, per lo spettacolo in programma

Sabato 1 Marzo 2014 , ore 21.00,
Teatro Comunale Puccini, via Regina Margherita,
Altopascio

Per motivi organizzativi è preferibile che gli interessati comunichino al Comune di Altopascio (di persona all’Urp al Palazzo Comunale, per  telefono al numero 0583-216455 , oppure via mail a informa@comune.altopascio.lu.it ) la propria partecipazione. Sarà possibile anche presentarsi la sera stessa della manifestazione. In quel caso saranno assicurati posti fino al riempimento consentito del teatro

Il Sindaco del Comune di Altopascio
Maurizio Marchetti