Comune di Altopascio > comunicati stampa > Parte il servizio per gli anziani “Inverno sicuro” a Altopascio Oltre ai medicinali tanti altri interventi per gli anziani in difficoltà in collaborazione con la Misericordia di Altopascio
Ultima modifica: 30 settembre 2015

Parte il servizio per gli anziani “Inverno sicuro” a Altopascio Oltre ai medicinali tanti altri interventi per gli anziani in difficoltà in collaborazione con la Misericordia di Altopascio

Si arricchisce l’offerta dei servizi che l’amministrazione comunale altopascese riserva agli anziani, specialmente a quelli con qualche problematica . Dopo l’attivazione, ormai datata 2010, di una serie di opportunità in collaborazione con la farmacia comunale e la Misericordia sulla consegna a domicilio dei medicinali, l’amministrazione comunale attiva da lunedi 30 dicembre il servizio denominato “inverno sicuro” che mira a evitare disagi per il freddo per le persone anziane residenti sull’intero territorio comunale.
Dunque, insieme alla possibilità, attraverso la Misericordia di Altopascio, della consegna gratuita a domicilio dei medicinali agli ultrasessantacinquenni, ai disabili, a chi si trova anche temporaneamente in una situazione invalidante che ne comprometta la capacità di spostamento, si amplia il ventaglio degli interventi a favore della terza età.
Il progetto si rivolge essenzialmente agli anziani particolarmente a rischio in inverno   e anche questo seguirà la stessa procedura dei medicinali :  verrà svolto dalla Misericordia di Altopascio su segnalazione del servizio sociale del comune ( per informazioni si può chiamare il numero 0583-216353, tutti i giorni dalle 8,30 alle 12,30).
Nel dettaglio  il servizio, che si concluderà a marzo, consiste in telefonate quotidiane al soggetto a rischio, visite domiciliari in caso di soggetto sprovvisto di telefono oppure secondo il bisogno, consegna della spesa a domicilio, consegna dei farmaci a domicilio, accompagnamento dal medico di base, ai servizi residenziali, ai centri diurni o in altri luoghi necessari, interventi straordinari in caso di particolari eventi climatici. Tutto per evitare i rischi all’anziano che uscirebbe di casa in condizioni poco sicure.
“Anche questo progetto si inserisce nell’ambito della nostra particolare attenzione verso chi ha bisogno, specialmente se si tratta di anziani- commentano il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti e l’assessore al sociale Elena Silvano-. Spesso queste persone sono sole e hanno difficoltà a scaldarsi  e a compiere le necessarie attività quotidiane, anche a causa del clima rigido. Per ovviare a questi problemi abbiamo creato questi ulteriori servizi, che saranno di fatto svolti dalla Misericordia di Altopascio, che ringraziamo per la solita, affidabile collaborazione”.