Comune di Altopascio > comunicati stampa > Marchetti annuncia una serie di controlli sui fabbricati liberi “Verificheremo la presenze illegittime”
Ultima modifica: 30 settembre 2015

Marchetti annuncia una serie di controlli sui fabbricati liberi “Verificheremo la presenze illegittime”

Comunicato stampa- Comune di Altopascio 10-12-13

Anche a seguito dell’episodio che ha visto protagonista un anziano di Marginone, che ha denunciato la presenza di abusivi nei locali attigui alla sua abitazione, esplodendo anche un colpo di arma da fuoco in aria, il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti annuncia l’inizio di una verifica sistematica degli immobili e dei fabbricati dell’intero territorio comunale.

“Questo episodio ha posto all’attenzione il problema della presenza di eventuali abusivi in molti fabbricati non occupati. Una situazione che, se verificata, non possiamo più tollerare, anche perché sfugge ai controlli delle forze dell’ordine in relazione alla permanenza di potenziali elementi pericolosi sul nostro territorio- spiega Marchetti-. Faremo dunque una sistematica verifica, immobile per immobile, procedendo a delle specifiche ordinanze per sgomberare e comunque chiudere i fabbricati che sono o sono stati usati come dormitori non autorizzati”.

Il compito di procedere con queste verifiche verrà affidato alla polizia municipale, che fino dai prossimi giorni comincerà da una zona per setacciare tutto il comune. La stessa polizia municipale dovrà verificare che le ordinanze che saranno emesse casa per casa siano rispettate, ovvero si proceda con lo sgombero degli occupanti e , comunque, siano chiuse anche murandole, le porte e le finestre che possono permetterne l’accesso.

“Nessuna persecuzione verso nessuno- conclude Marchetti-, ma un doveroso censimento di questo tipo di fabbricati e il contrasto serio a ogni abuso, da chiunque sia commesso”.