Comune di Altopascio > comunicati stampa > Dopo il successo della prima edizione, verrà riproposto anche nel 2017 lo Streetfood Altopascio
Ultima modifica: 19 maggio 2016

Dopo il successo della prima edizione, verrà riproposto anche nel 2017 lo Streetfood Altopascio

Lo Streetfood entrerà nel novero delle manifestazioni classiche di Altopascio come Francigena in Fiore, Ciocco Tau, la Festa del Pane e via dicendo. E’ questa l’intenzione dell’amministrazione comunale.
Naturalmente sappiamo che ci sono le elezioni e non prendiamo impegni ufficiali fino a quel momento- spiega l’assessore allo sviluppo economico Nicola Fantozzi- ma i tre giorni appena trascorsi ci fanno ritenere che la manifestazione sia assolutamente in linea con quanto stiamo facendo da anni e quindi crediamo sia il caso di darne un seguito.
Certamente ci sarà bisogno, sulla scorta di quanto successo quest’anno, di qualche aggiustamento, ma in linea di massima la formula è stata molto apprezzata e i visitatori, nonostante il tempo non troppo clemente, sono stati moltissimi”
La prima edizione dello Streetfood Altopascio ha visto la presenza di tantissimi cibi particolari, dai tratturi molisani al cibo dei pellegrini. Nella patria del pane di qualità si sono gustati i migliori prodotti cucinati sul momento e da assaporare “al volo” che rappresentano il meglio della cucina di strada italiana, e non solo. Molto apprezzata anche la cucina internazionale con diverse specialità molto diffuse in altri paesi dell’Europa, in Africa e Sudamerica.
Insieme al cibo tanta musica, tra live band e street band con vari concerti in programma, con la possibilità di vivere le bellezze di Altopascio.