Comune di Altopascio > comunicati stampa > Costi ridotti e la novità del soggiorno termale per le vacanze anziani di Altopascio
Ultima modifica: 30 settembre 2015

Costi ridotti e la novità del soggiorno termale per le vacanze anziani di Altopascio

Foto di Gruppo -Vacanze anziani 2013

Foto di Gruppo -Vacanze anziani 2013

Scegliendo offerte migliori sul mercato turistico locale, l’amministrazione comunale di Altopascio ha presentato un pacchetto a costi ancora più contenuti per le vacanze anziani 2014, con l’importante novità della possibilità di un soggiorno termale insieme alla classica vacanza al mare della Versilia.

C’è tempo fino al 30 Luglio per aderire alle proposte per l’estate 2014 a disposizione degli anziani altopascesi per il mese di settembre,   rivolto ai residenti nel territorio comunale, autosufficienti che abbiano già compiuto i 65 anni di età .

Il soggiorno presso l’Hotel Garden di Viareggio, della durata di 15 giorni (dal primo al 15 settembre) è comprensivo di viaggio e pensione completa con sistemazione alberghiera in camera doppia e servizio spiaggia con animatore.

La novità della vacanza termale, all’Hotel Villa Margherita di Casciana Terme, prevede una durata di una settimana e va dal 21 al 28 Settembre.

Per tutti gli interessati si rende noto che le iscrizioni sono aperte presso l’ufficio Servizi Sociali di Via Casali N.26 (tel. 0583.216353)

Le domande (con allegata la documentazione Isee e certificazione medica attestante l’autosufficienza e l’idoneità alla partecipazione al soggiorno climatico) verranno raccolte dalle ore 08.30 alle ore 12.30 nei giorni di martedi, giovedi e sabato presso gli uffici servizi sociali, scolastici e sportivi di via Casali 26 ad Altopascio (telefono 0583-216353). La scadenza per la presentazione delle domande è il 30 Luglio 2014.

I costi sono più bassi del 20% rispetto allo scorso anno, pur presentando la stessa percentuale di copertura della spesa effettivamente sostenuta dall’amministrazione comunale, con aliquote che vanno dal 60% di copertura del costo a carico degli utenti che abbiano un Isee fino a 5000€, 80% da 5001 a 8000 €, 90% da 8001 a 12500€ e il 100% sopra i 12501 €. La spesa per il soggiorno marino va dunque da 276€ globali a 461€, mentre per quello termale da 386€ a 644€.

“Abbiamo ampliato la nostra offerta, certi di offrire un servizio gradito e importante per molti nostri cittadini – commenta l’Assessore Elena Silvano- Visti i tempi, quest’anno abbiamo lavorato ancora più a fondo per trovare condizioni migliori per i nostri amici anziani. Da sempre negli anni abbiamo avuto una buona partecipazione e siamo certi che anche quest’anno il gruppo sarà numeroso e affiatato. Insieme al Sindaco Marchetti sarà nostra premura come ormai da tradizione fare una visita ai nostri villeggianti, un momento sempre emozionante e toccante.”

 

Modulistica per l’iscrizione