Comune di Altopascio > comunicati stampa > Oltre 800 iscritti ai campi estivi Small Stars allo stadio di Altopascio. La visita di Maurizio Marchetti e Alessandro Bianchi
Ultima modifica: 30 settembre 2015

Oltre 800 iscritti ai campi estivi Small Stars allo stadio di Altopascio. La visita di Maurizio Marchetti e Alessandro Bianchi

Small stars Tau calcio 2014 Marchetti e Bianchi

Una visita molto gradita quella del sindaco Maurizio Marchetti e del consigliere comunale Alessandro Bianchi all’edizione 2014 del campo estivo, denominato Small Stars, organizzato presso lo stadio comunale di Altopascio. I due amministratori hanno salutato i ragazzi e i loro qualificati istruttori, che hanno mostrato loro tutte le attività a disposizione dei ragazzi.

SMALL STARS” è il campo estivo, organizzato da Federico Secchiaroli e Federico Gandini, in collaborazione con la società sportiva Tau calcio, che mette a disposizione la struttura e il campo da gioco per svolgere le numerose attività in programma; è giunto ormai alla sua quarta edizione, riscuotendo moltissimo successo ed incrementando anno dopo anno le iscrizioni.

Quest’ anno il campo è iniziato il 9 giugno e terminerà il prossimo 8 agosto, per nove settimane consecutive di attività, raggiungendo anche il numero di un centinaio di iscritti nelle settimane centrali, ma comunque mantenendo una media di circa ottanta iscritti a settimana.

Le attività svolte sono moltissime e strutturate in forma polisportiva, in modo da far conoscere ai ragazzi più sport possibili : calcio, pallavolo, pallamano, basket, tennis, tiro con l’arco, piscina, agility dog.

Small Stars accoglie bambini, che sono divisi in gruppi omogenei, dall’età di quattro fino all’età di tredici anni, .

“I responsabili di Small Stars ringraziano tutti gli istruttori, il sindaco Maurizio Marchetti e il consigliere Alessandro Bianchi, , il direttore generale del Tau calcio Antonello Semplicioni, il presidente Fabrizio Nieri, tutte le associazioni sportive che hanno partecipato e tutti coloro che hanno reso possibile la buona riuscita del campo estivo, nella speranza di vedere il prossimo anno numerosi nuovi iscritti”